img 081.246.19.42/49
img via Alessandro Manzoni P.co Cafiero 141/C
  • Seguici su :
Medicina Nucleare

 

PET/TAC

La PET (Tomografia ad Emissione di Positroni) è un esame di medicina nucleare che, unito alla tomografia computerizzata o TAC, rappresenta oggi il metodo di indagine più innovativo e non invasivo nel campo della diagnostica oncologica per immagini.

TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA (SPECT)

La tomoscintigrafia miocardica (SPET) di perfusione è un esame di medicina nucleare che si basa sulla somministrazione, per via endovenosa, di radiofarmaci che consentono di valutare il flusso e la capacità vitale nel muscolo cardiaco (studio di perfusione e funzione ventricolare).

TOMOSCINTIGRAFIA CEREBRALE (SPECT)

Questa indagine di Medicina Nucleare ha lo scopo di rilevare il temporaneo accumulo del radiofarmaco in una parte profonda del cervello (corpo striato) che regola il movimento.

SCINTIGRAFIA OSSEA

La scintigrafia ossea è un esame diagnostico, di medicina nucleare, che viene utilizzato per cercare possibili anomalie nel rimodellamento scheletrico.

Viene utilizzata principalmente per aiutare nella diagnosi di una serie di condizioni patologiche delle ossa, tra cui: tumore dell’osso ometastasi, infiammazioni e fratture non visibili nelle radiografie.

SCINTIGRAFIA TIROIDEA

La scintigrafia tiroidea è una tecnica semplice ed indolore utilizzata in medicina nucleare che consente di valutare la funzionalità della tiroide. L’esame dura complessivamente 25 minuti. L’esame non può essere eseguito da donne in stato di gravidanza (accertata o presunta),  o in fase di allattamento.

SCINTIGRAFIA RENALE

La scintigrafia è un esame di medicina nucleare che si basa sulla somministrazione, per via endovenosa, di un radiofarmaco che viene captato dai reni ed eseguito nei casi di sospetta sindrome del giunto pielo-ureterale, per la valutazione della funzionalità renale, complessiva e separata per ciascun rene.

SCINTIGRAFIA POLMONARE

La scintigrafia è un esame di medicina nucleare che si basa sulla somministrazione, per via endovenosa, di un radiofarmaco che si distribuisce all’interno del circolo polmonare. La scintigrafia polmonare perfusoria viene utilizzata nella valutazione pre-operatoria nei tumori del polmone e nella ricerca di aree di ridotta perfusione in caso di sospetta embolia polmonare. ’esame dura mediamente 15/20 minuti.

SCINTIGRAFIA PER RICERCA LINFONODO SENTINELLA

E’ un esame di medicina nucleare che consente di identificare la sede del linfonodo più vicino al tumore della mammella (detto “linfonodo sentinella”), in modo da indicarla al chirurgo, e di guidarlo nell‘asportazione del linfonodo stesso. L’esame non è doloroso e non ci sono controindicazioni all’esecuzione dello stesso.

LINFOSCITNIGRAFIA

La linfoscintigrafia è un esame diagnostico non invasivo  impiegato in medicina nucleare  per lo studio del sistema linfatico e per la visualizzazione dei linfonodi.

SCINTIGRAFIA TOTAL BODY CON IDICATORE POSITIVO

E’ l’esame di medicina nucleare effettuato sullo scheletro completo.

cookiesCOOKIE POLICY

Villa Angela utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.